Tagliano faggi in una zona protetta, due denunce

I controlli dei carabinieri forestali di Bagnoli Irpino

tagliano faggi in una zona protetta due denunce
Bagnoli Irpino.  

I carabinieri della Stazione Forestale di Bagnoli Irpino, in una zona boscata di Bagnoli Irpino, ricadente nel Parco Regionale dei Monti Picentini nonché sito di importanza Comunitaria e Zona di Protezione Speciale soggetta a vincolo idrogeologico, in due diverse circostanze hanno fermato un 20enne e un 40enne, entrambi del posto. Il primo era intento al depezzamento di una pianta di faggio recentemente recisa; il secondo, a caricare su un veicolo i tronchi proventi di taglio senza autorizzazione. Per entrambi la denuncia alla Procura della Repubblica di Avellino per furto e danneggiamento aggravato.
Sottoposti a sequestro sia la legna che la motosega verosimilmente utilizzata per il taglio.