"Dammi i soldi".Racket a Forino,nel mirino noto professionista

L'incubo, le indagini

dammi i soldi racket a forino nel mirino noto professionista
Forino.  

I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno tratto in arresto un pluripregiudicato ritenuto responsabile di tentata estorsione ed evasione.

Grazie a servizi di osservazione e pedinamento a Forino riuscivano a sorprendere il soggetto in questione che, nonostante fosse già sottoposto alla detenzione domiciliare, negli orari più insoliti si allontanava abusivamente per recarsi presso la casa o lo studio di un affermato professionista della provincia, per costringerlo a consegnargli una considerevole  cifra di denaro. 

Il malvivente, oltre a minacciare pesantemente la propria vittima, l’aggrediva al fine di intimorirla e quindi sottometterla alle proprie richieste di denaro.

L’incubo per l’uomo è durato fino a quando i Carabinieri, a seguito di alcuni accertamenti e riscontri, sono riusciti a ricostruire la dinamica dei vari episodi di violenza e soprusi.

La puntuale refertazione all’Autorità Giudiziaria compiuta dai militari dell’Arma faceva scattare nei confronti dell’uomo il provvedimento per la custodia in carcere disposto dal Magistrato di Sorveglianza di Avellino, in considerazione soprattutto della pericolosità evidenziata dal fatto che, nonostante fosse già sottoposto alla detenzione domiciliare, evadeva più volte al fine di delinquere.