Botte per un parcheggio: famiglia irpina aggredita a Salerno

Pugni e calci ad una famiglia di Forino

botte per un parcheggio famiglia irpina aggredita a salerno
Forino.  

Sono stati aggrediti per un parcheggio. La denuncia di Gildo e dei suoi familiari è stata depositata dopo che padre e figlio si sono fatti refertare in ospedale. Un pomeriggio di spensierata allegria si è trasformato nel peggiore dei loro incubi. Gildo e la sua famiglia vivono a Forino. Domenica scorsa hanno deciso di recarsi al mare. Hanno raggiunto il solito punto in cui lasciavano la macchina come facevano da settimane con tanto di pass per la sosta disabili. Due dei figli di Gildo infatti sono disabili al cento per cento e possono usufruire del permesso speciale a sostare in aree speciali e non solo. La rabbia è tanta per quanto accaduto. Pare che proprio domenica la zona fosse particolarmente affollata. Una volta arrivati qualcuno li ha invitati a pagare, ma padre e figli hanno spiegato la situazione precisando di essere esonerati dal saldo. La lite è velocemente generale e dalle parole si è passati ai fatti. In tre, secondo quanto racconta Gildo, lo avrebbero letteralmente assalito e anche i suoi familiari arrivati in suo soccorso sarebbero stati brutalmente picchiati con schiaffi e spintoni. Ora Gildo e i suoi familiari chiedono giustizia per quanto accaduto. Soprattutto per suo figlio che è quello che ha avuto la peggio. A scortarli in ospedale domenica era stata la Polizia alla quale avevano sporto denuncia.

Redazione Av