Patto di sinergia per l'area vasta: guida Ariano

Il sindaco Enrico Franza convoca i sindaci del territorio, si riparte abbattendo i campanili

patto di sinergia per l area vasta guida ariano

Incontro operativo ad Ariano Irpino, Comune capofila...

Ariano Irpino.  

L’obbiettivo oggi è quello di costruire insieme abbattendo campanilismi, interessi politici ed imprenditoriali una strategia che possa favorire solo ed esclusivamente le esigenze del territorio.

No alle battaglie singole e gruppi separati, come qualcuno avrebbe immaginato. Ma una pianificazione complessiva. seria a vantaggio di tutti i comuni appartenenti all’area vasta.

Incontro ricognitivo ieri sera ad Ariano Irpino, presenti sindaci ed amministratori del territorio. In sala anche l'ex parlamentare Luigi Famiglietti che ha seguito attentamente l'iter di questo processo strategico e il presidente della Comunità Montano Ufita Giuseppe Leone, il quale ha ricevuto gli elogi per il suo fattivo impegno in questi primi mesi di attività al servizio del territorio. 

Il monito del sindaco Enrico Franza: "E' un filo non interrotto, ma che in realtà ha subito una battuta di arresto e che oggi intendiamo riprendere. Un mio ringraziamento va a tutti i sindaci del territorio, con i quali intendo avviare un rapporto di collaborazione serio e costruttivo. Occorre fare rete, sistema, affinchè un progetto di sviluppo territoriale, sia riconosciuto dalla Regione Campania, anche in virtù della famosa delibera 441 del 2019 che ci consente di acquisire come comuni, maggiore autonomia, nel progettare, programmare, uno sviluppo di carattere territoriale.

Credo che sia questa l'occasione per fare rete e di massimizzare attraverso un progetto elaborati, quelli che sono i benefici economici della stazione Hirpinia che sorgerà su questo territorio. Ma è una ulteriore occasione, soprattutto, per rinverdire un rapporto di collaborazione tra i cumuni dell'arianese e di tutto il circondario, nessuno escluso."