Iia, Martina: Di Maio non si volti dall'altra parte

il candidato alla segreteria del Pd dopo un incontro con i lavoratori dell'ex Irisbus a Bologna

iia martina di maio non si volti dall altra parte
Avellino.  

«Noi stiamo lavorando da tempo su questo tema cruciale. Il Comune, la Regione stanno facendo i loro passi. C'e' bisogno che il Ministero dello sviluppo economico riprenda il filo di un lavoro serio su questo caso. Hanno chiesto da tempo una convocazione per discutere, si apra il tavolo a livello nazionale". Cosi' il candidato alla segreteria del Partito democratico Maurizio Martina dopo un incontro in piazza del Nettuno a Bologna con alcuni lavoratori dell'Industria italiana autobus (Iia), nata dalla fusione tra l'ex Bredamenarini di Bologna e l'Irisbus di Avellino.

«Non capisco perché il ministro si volti dall'altra parte dopo gli annunci roboanti che ha venduto facilmente nelle settimane scorse. E' sparito. Allora anziché sparire, riprenda il filo di un confronto con l'azienda con i lavoratori, con le istituzioni locali, e lavoriamo insieme alla risoluzione di questo caso che e' emblematico, non solo per Bologna, per questo territorio, ma a livello nazionale. Noi ci siamo".