Covid, Mastella: multe per chi non rispetta le prescrizioni

Il sindaco fa il punto sull'andamento della pandemia. "Ora il pericolo è la variante Omicron

covid mastella multe per chi non rispetta le prescrizioni
Benevento.  

Trentadue nuovi casi. I contagi aumentano nel Sannio e il sindaco Clemente Mastella torna ad affrontare il tema covid nella consueta telefonata domenicale rivolta ai cittadini. Il sindaco si sofferma sulla variante Omicron.

Ieri, infatti la Regione ha comunicato che “un cittadino campano, di ritorno dall'Africa australe, è risultato positivo al tampone molecolare. Con lui anche il suo nucleo familiare composto da 5 persone. Lievi i sintomi riscontrati. Immediatamente tutti i contatti sono stati posti in isolamento prudenziale. Nel contempo si sta procedendo al sequenziamento del virus, per accertarne la tipologia”.

“E' un pericolo, certo ma gli esperti sono già al lavoro per affrontarla al meglio - spiega Mastella – noi continuiamo a restare vigili e a tenere tutti i comportamenti prescritti per evitare il contagio”.

Richiama dunque la necessità di adottare l'uso dei dispositivi di protezione individuale “La mascherina – spiega - è ancora obbligatoria, all'interno o all'esterno dove c'è assembramento”.

E a riguardo annuncia ulteriori misure “Le forze di Polizia vigileranno su questo aspetto e richiameranno quanti non si attengono alle prescrizioni fino ad intervenire con le contravvenzioni”.

Il sindaco, poi, fa il punto sui regolamenti che riguardano il green pass e invita, ancora una volta, la cittadinanza ad aderire alla campagna di immunizzazione “Il vaccino – rimarca – resta la nostra unica arma per contrastare il virus”.