Covid, un piano per evitare stop al commercio

Riunione a Benevento tra il sindaco Mastella e i rappresentanti di esercenti e ristoratori

covid un piano per evitare stop al commercio
Benevento.  

Conciliare le esigenze del commercio ma tenere alta la guardia per scongiurare i contagi da covid19. E' la volontà emersa dal tavolo tra commercianti e amministrazione in programma questa mattina a Palazzo Mosti.
“Serve uno sforzo comune per contenere i contagi e non danneggiare l'economia cittadina”. Clemente Mastella ha fatto il punto subito dopo l'incontro.

Il sindaco ha stabilito con esercenti e ristoratori una collaborazione in vista delle prossime feste natalizie. Ogni attività si impegnerà a prendere tutte le precauzioni previste per evitare la diffusione del covid.

In particolare i rappresentanti delle attività si sono impegnati a mettere in atto controlli per garantire l'ingresso alle persone dotate di green pass e mascherina.

“Evitiamo periodi bui come quelli dello scorso anno – ha esortato Mastella - se restano così le cose l'economia è in crescita costante”.

Massima attenzione a tutte le precauzioni, dunque, per il prossimo Natale “che festeggeremo ma senza eccessi” ha detto il sindaco che ha invitato anche a fare la massima attenzione ai rientri di persone dall'estero.
Per la movida si valuta l'istituzione dei varchi ma in ogni casi le forze di polizia effettueranno un controllo serrato. “Per chi non rispetta l'obbligo di mascherina neanche dopo i richiami si procederà alle sanzioni – avverte Mastella – così come per gli esercenti dei locali che non rispettano le prescrizioni è possibile la chiusura”.

Un piano per evitare lo stop “Solo così si potranno frequentare mercatini e negozi, come è normale nel periodo natalizio”.
Resta, invece, il nodo dei controlli per i mezzi pubblici. “Risulta molto difficile – spiega Mastella – e aspetteremo anche le decisioni del governo”.