Fa benzina senza pagare e cerca di sfuggire ai carabinieri

Un 34enne arrestato per furto e resistenza

fa benzina senza pagare e cerca di sfuggire ai carabinieri
Paduli.  

Ha fatto rifornimento, poi è andato via senza pagare. Pensava di farla franca un 34enne di nazionalità ucraina, residente a Paduli, arrestato dai carabinieri della Stazione di Benevento. Secondo i militari, dopo essersi rifornito di carburante presso il distributore Metano Sud alla contrada Ponte Valentino, l'uomo si è allontanato.

Il gestore dell'impianto ha dato l'allarme, consentendo ai carabinieri di rintracciare la macchina lungo la 90 bis, nei pressi della casa circondariale di contrada Capodimonte. Il conducente ha provato a svignarsela, anche a piedi, ma è stato bloccato, arrestato per furto e resistenza a pubblico ufficiale, e trasferito in carcere.

A San Giorgio del Sannio, invece, i militari della locale Stazione hanno denunciato per ricettazione un giovane di Benevento, già noto alle forze dell'ordine, trovato alla guida di una nuova Fiat Panda che era stata rubata alcun ore prima.