Trova la ex a letto con un altro, arrestato

Ai domiciliari un giovane marocchino residente a Paupisi fermato dai carabinieri di Solopaca

trova la ex a letto con un altro arrestato
Solopaca.  

Si è introdotto nella sua abitazione e, dopo aver scoperto la sua ex a letto con un altro uomo, non ci ha visto più. Ha minacciato entrambi, sostengono i carabinieri di Solopaca, che per questo hanno arrestato un 28enne di nazionalità marocchina residente a Paupisi, chiamato in causa per un episodio accaduto a Solopaca. Secondo una prima ricostruzione, usando un cacciavite, l'indagato ha forzato la serratura dell'appartamento in cui si è trasferita la donna.

Erano all'incirca le 6.30, la malcapitata era a letto con un uomo non del posto, con il quale ha probabilmente avviato una relazione.

Una volta all'interno il 28enne ha costretto lui ad andar via, 'invitandolo' a non tornare più, mentre a lei, che, impaurita, ha cercato di allontanarsi, ha chiesto di preparargli un caffè.

I due sono rimasti insieme una decina di minuti, fino all'arrivo dei militari, che hanno fermato il cittadino straniero e, su ordine del sostituto procuratore Marilia Capitanio, l'hanno sottoposto ai domiciliari.

Esp