Esche avvelenate su Monte Pugliano, intervengono i carabinieri

Un cane morto dopo aver ingerito uno dei bocconi

esche avvelenate su monte pugliano intervengono i carabinieri
San Salvatore Telesino.  

I carabinieri forestali di Telese Terme hanno rinvenuto in un'area verde di proprietà del Comune di San Salvatore Telesino (Monte Pugliano), diversi “bocconi avvelenati” di colore bluastro. I militari hanno provveduto a segnalare con opportuni cartelli la presenza di pericolo nella zona interessata ed hanno allertato sia il sindaco che l'Asl del pericolo presente nella zona. Le indagini sono scattate dopo la denuncia del padrone di un cane che purtroppo è morto avvelenato proprio dopo aver mangiato un'esca.