Ancora tagli illegali di legname nel territorio sannita

Denuncia contro ignoti della Forestale nel territorio di Frasso Telesino

ancora tagli illegali di legname nel territorio sannita
Frasso Telesino.  

Legno di faggio già pronta per essere trasportata e rivenduta illegalmente. Il Corpo forestale dello Stato, stazione di Solopaca, è intervenuta in località "San Michele" del Comune di Frasso Telesino, in pieno Parco regionale del Taburno. Dai controlli, è stato ravvisato l'abbattimento di 18 piante di alto fusto, di cui la gran parte era già stata trafugata. La Forestale ha inoltrato una denuncia contro ignoti, mentre la legna è stata restituita al Comune di Frasso. 

Quello del taglio indiscriminato è purtroppo un fenomeno che continua ad interessare il territorio sannita.