Conservatorio di musica, laurea honoris causa a Mogol

Il maestro presiederà la quattordicesima edizione del Premio Nazionale

conservatorio di musica laurea honoris causa a mogol
Benevento.  

Cresce l'interesse per la musica nel Sannio e aumentano gli studenti che scelgono di proseguire il proprio percorsi di studi presso il conservatorio di musica 'Nicola Sala' di Benevento che proprio per i risultati conseguiti e per i concerti pubblici realizzati è stato inserito nella guida universitaria 2019-2020 che sarà distributa con Il Sole 24 Ore di lunedì prossimo. "Nell’inserto - viene evidenziato in una nota - è anticipata la notizia che il Conservatorio di Benevento, nel corso della Festa della Musica Europea 2019, conferirà la Laurea honoris causa al maestro Giulio Rapetti in arte Mogol, che il 20 e 21 giugno presiederà la quattordicesima edizione del Premio Nazionale delle Arti sezione Musica “Pop Rock”. Il Concorso si svolgerà al Conservatorio “Nicola Sala”, indicato dal Miur come sede del Concorso Nazionale, che è riservato agli allievi delle Istituzioni di Alta Formazione Artistica e Musicale (Afam). L’evento rappresenta – per il Conservatorio di Benevento - un forte segnale di riconoscimento di porsi al passo con i tempi come Istituzione accademica all’avanguardia nazionale nel campo delle discipline musicali".

"Obiettivo della Guida Universitaria è quello di informare - attraverso approfondimenti specifici - i lettori de Il Sole 24 Ore e fornire un orientamento agli Atenei italiani, in particolare sull'offerta formativa dei dipartimenti, con divisione per aree di attività, le attività di ricerca con programmi e progetti e in generale sulle eccellenze delle Università Italiane e delle Istituzioni del settore Afam".