Maggioranza approva bilancio: consigliere occupa l'aula

Protesta del consigliere Alois: "Mi hanno tolto la parola e hanno approvato bilancio 3 minuti

maggioranza approva bilancio consigliere occupa l aula
Limatola.  

Occupata l'aula consiliare del Comune di Limatola. Protagonista della protesta pacifica ma vibrata, il consigliere di opposizione Giuseppe Alois che dalla sua pagina Facebook annuncia la sua decisione al termine della seduta che ha approvato il rendiconto relativo all’esercizio 2018.

“Durante il consiglio comunale ho chiesto ed ottenuto la parola per intervenire e chiedere chiarimenti – spiega in un video il consigliere Alois –. Volevo prendere visione di alcuni documenti. All'improvviso, dopo che ho chiesto delucidazioni in merito all'approvazione del bilancio, il presidente dell'Assise mi ha tolto la parola e in soli tre minuti hanno votato il bilancio consuntivo per poi abbandonare l'aula. E' una vergogna. Hanno chiuso un bilancio assurdo”.
A quel punto l'esponente della minoranza ha deciso di occupare l'aula ed ha avvisato la Prefettura. “resterò qui fino a quando non riceverò spiegazioni. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Montesarchio e gli agenti del Commissariato di Telese Terme.

AGGIORNAMENTO

In tarda serata il consigliere Alois ha lasciato l'aula consiliare. L aprotesta è rientrata ma non certo la determinazione dell'esponente dell'opposizione di ottenere chiarimenti in merito alla vicenda dell'approvazione del bilancio.