Tutti i colori dei fiori per dipingere 'La grande bellezza'

Torna il tradizionale appuntamento con l'infiorata

tutti i colori dei fiori per dipingere la grande bellezza
Paduli.  

Torna a Paduli il tradizionale appuntamento con l'Infiorata. “Paduli si tinge di colori” è l’iniziativa proposta dal Comune di Paduli, dalla Parrocchia San Bartolomeo apostolo e dalla Proloco cittadina, che si terrà la prossima settimana, nei giorni 22 e 23 giugno, in
occasione dell’Infiorata Padulese. Il tema scelto quest’anno è "La grande bellezza". "Paduli si tinge di colori - viene evidenziato in una nota - è una azione condivisa di decorazione e ornamento degli spazi pubblici e privati attraverso l’utilizzo dell’elemento principale della manifestazione: i fiori. L’amministrazione, guidata dal sindaco Domenico Vessichelli, invita i privati cittadini, le associazioni, le
attività commerciali e artigianali, chiunque avesse in possesso o in locazione uno spazio nel paese, ad intraprendere ogni iniziativa artistica al fine di abbellire finestre, balconi, terrazzi, scorci di vicoli, ingressi di abitazioni e attività, con fiori e qualsiasi altro materiale naturale ricreando suggestioni di colori che sebbene effimere nella loro durata saranno di sicuro impatto visivo per i concittadini ed i visitatori. Attraverso il linguaggio dei fiori, oltre che alla decorazione degli spazi, si intende testimoniare l’affetto dei cittadini verso il proprio paese, il rispetto per la natura, nonché una apertura e un senso di gioviale accoglienza nei confronti di ospiti e turisti. La due giorni di festa si concluderà domenica sera con un momento conviviale e lo spettacolo musicale dal titolo 'InfiorArte- tutti i colori della musica'".