Molinara: per San Rocco arrivano gli Stadio

Tutto pronto per i festeggiamenti in onore del Patrono. Il sindaco: "Momento importante"

molinara per san rocco arrivano gli stadio
Molinara.  

Il borgo fortorino si veste a festa. Il conto alla rovescia per le celebrazioni in onore del Santo Patrono è cominciato.

Il programma civile e religioso è ricco di appuntamenti ed eventi.

Si inizia nella tarda serata di giovedì 15 agosto con l’appuntamento in Piazza San Rocco per la tradizionale “Matinata”. Rito che consiste nel chiamare i capofamiglia a raccolta per la santa messa in onore del Santo Patrono. Il sindaco insieme alla banda musicale e al banditore percorrerà la vie del borgo per annunciare ufficialmente l’apertura dei festeggiamenti.

Il 16 agosto, giorno della festa di San Rocco, le celebrazioni inizieranno di buon mattino (ore 7,00) con la vestizione della statua di San Rocco.

Seguirà la messa solenne, presieduta da don Antonio Raviele e la processione. Al corteo religioso parteciperanno anche i figuranti e gli attori del dramma sacro di San Rocco.

La giornata si concluderà con il concerto bandistico con l’esibizione della banda musicale “Città di Francavilla”.

Sabato 17 si chiuderanno i festeggiamenti con il concerto degli Stadio. L’appuntamento è alle ore 22,00 a piazza San Rocco. Per l’arrivo di Gaetano Curreri e il suo gruppo a Molinara è prevista la presenza di numerosi appassionati della band e della musica.

“Anche quest’anno – afferma il sindaco Giuseppe Addabbo – abbiamo unito fede, tradizione e cultura in occasione della festa di San Rocco nostro patrono”.

“E’ come sempre, la festa in onore del Santo Patrono, un momento importante, di emozioni forti – ha sottolineato il primo cittadini -.E’ l’occasione per i tanti molinaresi sparsi nel mondo di ritornare a “casa”.

“Per il nostro borgo questa festa è anche e soprattutto un momento di promozione del nostro territorio. Attraverso l’arte, lo spettacolo e gli eventi enogastronomici abbiamo l’occasione di far conoscere le nostre tradizioni e le nostre bellezze paesaggistiche. Sabato pomeriggio – annuncia il sindaco – testimone speciale delle bellezze del nostro Borgo sarà Gaetano Curreri che prima di esibirsi sarà accompagnato per una visita in paese”.

Addabbo, inoltre, non manca di sottolineare lo sforzo di tutta l’amministrazione e del comunicato organizzatore.

Tutto pronto per la festa di San Rocco a Molinara. Festeggiamenti che “chiudono un ciclo di eventi – conclude il primo cittadino – che hanno avuto come obiettivo la promozione del nostro territorio e delle nostre peculiarità. Perché solo così, attraverso questi eventi possiamo rilanciare le nostre aree interne”.