Rsa Molinara, Maglione: bando aperto, bene per i dipendenti

Il commento del deputato cinque stelle sulla vicenda della residenza sanitaria assistenziale

rsa molinara maglione bando aperto bene per i dipendenti
Molinara.  

“I dipendenti della cooperativa “Pro Vitae” possono tirare un sospiro di sollievo. Ai fini di garantire la continuità occupazionale agli operatori impiegati presso la sede Rsa (residenza sanitaria assistenziale) di Molinara, l’Asl ha indetto un bando con cui si garantirà l’impiego di ulteriori professionalità, tra infermieri e operatori socio sanitari, oltre a quelle già impegnate".
Così  il deputato e portavoce M5S Pasquale Maglione. "Di questo - prosegue -  devo rendere merito alla sollecitudine mostrata dal direttore generale dell’Asl di Benevento, Gennaro Volpe, dal direttore del Distretto Sanitario Alto Sannio Fortore, Gelsomino Ventucci e dalla responsabile Unità operativa anziani, Patrizia Wanderlig, che tempestivamente hanno accolto queste istanze. Qualche mese fa infatti, dopo aver parlato con i dipendenti della struttura, una piccola eccellenza della sanità locale, avevo avviato le interlocuzioni del caso proprio con i vertici dell’azienda sanitaria locale, riscontrando da subito la disponibilità a una fattiva collaborazione. Il risultato di oggi dimostra che queste interlocuzioni non sono state vane e che se le istituzioni collaborano per l’interesse della collettività, i risultati si raggiungono. In tal senso è doveroso ringraziare anche Giuseppe Addabbo, sindaco del comune, per l’impegno profuso in questa vicenda. Ora il mio auspicio è che l’interesse mostrato con questo investimento nella struttura, sia duraturo nel tempo”.