Confindustria illustra la legge di bilancio 2018

Lampugnale: "Strumenti importanti per crescita e occupazione"

confindustria illustra la legge di bilancio 2018
Benevento.  

Si terrà martedì 13 marzo in Confindustria Benevento il seminario: Incentivi, Fiscalità e Formazione 4.0 - gli Strumenti della Legge di Bilancio 2018, organizzato da Piccola Industria Confindustria Benevento, in collaborazione con l’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Benevento.

Molti sono gli incentivi per favorire nuovi investimenti, ricerca e innovazione, formazione 4.0 che sono stati riconfermati, modificati o introdotti con la legge di Bilancio 2018 e che possono immediatamente essere utilizzati dalle imprese per rinnovare i macchinari, incrementare la ricerca e formare il personale adeguandolo alle innovazioni introdotte in azienda.

Per avere una misura degli effetti degli incentivi presi in esame basti pensare che tra gennaio e novembre 2017 grazie all'iperammortamento, al superammortamento e alla Nuova Sabatini è stato registrato un aumento complessivo dell’11% per gli ordinativi interni con riferimento ai beni strumentali, con picchi dell'13% per macchinari e altri apparecchi.

“Abbiamo riproposto anche quest’anno un seminario che focalizzi l’attenzione sulle principali misure incentivanti della Legge di Bilancio 2018 – Spiega Pasquale Lampugnale, Presidente Piccola Industria Confindustria Benevento, in quanto riteniamo fondamentale accendere i riflettori sulle opportunità messe a disposizione delle imprese per favorire i nuovi investimenti incidendo, così, su crescita e occupazione. Si tratta per lo più di strumenti automatici la cui fruibilità è quasi immediata ed i cui benefici sono misurabili in maniera veloce. La competitività del Paese dipende dalla competitività delle aziende e solo con macchinari adeguati e personale formato è possibile erodere fette di mercato ai principali comeptitors europei ed internazionali. Abbiamo registrato nel 2017 il +11% degli investimenti, +104 aziende, rispetto all’anno precedente hanno usufruito del credito di Imposta in Ricerca e Sviluppo. Il nostro obiettivo è quello di divulgare ed approfondire gli strumenti esistenti e per farlo abbiamo scelto la partnership con l’ordine dei dottori Commercialisti e degli esperti contabili di Benevento che rappresentano il trait d’union con le imprese nel loro ruolo di consulenti delle stesse.” La Partecipazione all’evento dà diritto all’acquisizione di 1 credito formativo valido per l’ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, per ogni ora di presenza effettiva.