Sorpresa: le scuole di Benevento sono le migliori d'Italia

Emerge dai risultati dei test di autovalutazione dei dirigenti scolastici

sorpresa le scuole di benevento sono le migliori d italia
Benevento.  

Le scuole migliori d'Italia? Sono quelle di Benevento. Emerge questo dai questionari di autovalutazione dei dirigenti scolastici, che in sostanza hanno dato i voti ai propri istituti. Gli istituti beneventani, infatti, sono andatti al di sopra delle medie delle due regioni migliori, Friuli Venezia Giulia e Marche che sono arrivate a 5,1 in una scala che ha un massimo di 7. Quelle di Benevento raggiungono 5,2, dato che le colloca al primo posto a pari merito con Catanzaro, Ascoli Piceno, Udine, Monza Brianza, Ancona e Isernia. Il test di autovalutazione si basa su 3 macrotemi (Esiti, Processi – Pratiche educative e didattiche, Processi – Pratiche gestionali e organizzative) a loro volta suddivisi in 11 indicatori.


I dati sono stati trasmessi al Miur e poi pubblicati in formato Open e infine analizzati da Italiani.Coop.
Cosa ha portato Benevento in cima alla classifica italiana? Secondo i voti dei dirigenti scolastici, le scuole sannite non hanno rivali in Italia per quel che attiene ai risultati scolastici (Benevento raggiunge 5,5 voto più alto della penisola) e in merito ad Inclusione e differenziazione (anche in questo caso 5.5) che testimonierebbero una forte tendenza a far sentire gli alunni parte integrante della scuola rispettando poi le differenze.


Unica pecca, per quel che attiene gli istituti scolastici di Benevento sono le prove invalsi: qui il risultato più basso della performance con 4.5 punti.
Molto bene anche i punteggi per l'ambiente di apprendimento, per l'integrazione delle scuole col territorio e la capacità di rapportarsi alle famiglie, per l'organizzazione della scuola e per lo sviluppo e la valorizzazione delle risorse umane.
Dati ottimi dunque e una pagella da primi della classe: da valutare però i criteri utilizzati dai dirigenti scolastici, bisognerebbe comprendere se si è spinto forte sull'acceleratore delle pagelle, facendo Cicero pro schola sua, o se le valutazioni siano state oggettive.

Crisvel