Dal Governo sconto ai beneventani: 130euro in meno per Rc Auto

Il livellamento dei premi porterebbe ai sanniti uno sconto del 21 per cento

dal governo sconto ai beneventani 130euro in meno per rc auto
Benevento.  

130 euro in meno: uno sconto sostanzioso per i beneventani che deriverebbe dalla manovra licenziata dal Governo. Sconti che arriverebbero sull'Rc Auto: è noto che il Governo vuole abbassare le tariffe al sud, ma ancora non è chiaro come, possibile che si ragioni su una tariffa unica e su un livellamento generale del premio. Da ciò deriverebbe un aumento per molte zone del nord e una diminuzione per il sud, anche nelle zone considerate critiche per via dell'elevato numero di sinistri e per le truffe. Una proiezione de Il Sole 24 Ore prevede l'eliminazione dell'effetto province, cosa che porterebbe a spalmare somme sull'intero portafogli assicurativo in maniera indistinta. Uno scenario seguito attentamente dall'Ania, associazione degli assicuratori: possibile che l'idea si concretizzi anche sulla portabilità della scatola nera sulle auto.
Venendo alle proiezioni, Benevento, che in ogni caso è una delle province del sud “virtuose” in cui gli automobilisti versano un premio assicurativo più contenuto rispetto a province vicine come Napoli e Caserta, si ritroverebbe un ulteriore e importante sconto.
La variazione ipotizzata è una diminuzione del 21,4 per cento rispetto ai premi che si pagano attualmente. Poco rispetto al 65 per cento in meno di Napoli, al 60 per cento di Caserta e al 44 per cento di Salerno, ma comunque un risparmio importante.
Sì perché se in media un automobilista sannita paga circa 608 euro di assicurazione all'anno, con una diminuzione del 21 per cento pagherebbe 130 euro in meno, arrivando a una tariffa di poco superiore ai 475 euro annui in media. Dato che si accompagnerebbe alla diminuzione del 12 per cento da gennaio 2017 che ha reso meno esosi i premi assicurativi nel Sannio.                                           

      Crisvel