De Blasio scende in campo: un sannita corre per la Casa Bianca

Bill De Blasio annuncia la candidatura: "Donald Trump deve essere fermato"

de blasio scende in campo un sannita corre per la casa bianca
Sant'Agata de Goti.  

L'ipotesi era nell'aria tempo fa, sebbene arrivati a questo punto la candidatura di Bill De Blasio, il sindaco di New York con origini santagatesi, sembrava ormai tramontata. E invece Bill “the major” ha sorpreso tutti, annunciando la sua discesa in campo per la Casa Bianca, con un annuncio piuttosto battagliero: “Attaccherò i ricchi, attaccherò le grandi corporation. Non mi fermerò fino a quando questo governo non farà gli interessi dei lavoratori. Come sindaco della città più grande d’America, sto facendo proprio questo”, ha detto, aggiungendo che “Donald Trump deve essere fermato. C’è tantissimo denaro in questo mondo, tantissimo denaro in questo Paese, è solo nella mani sbagliate – ha poi aggiunto – le persone in tutte le parti del Paesesi sentono bloccate”.
L'annuncio di Bill De Blasio è abbastanza tardivo però: i suoi competitor, ben 22, sono già avanti con la campagna elettorale e con la raccolta fondi (tra i nomi più importanti Bernie Sanders, Liz Warren, l'ex vice di Obama Joe Biden). Non solo, il 76 per cento dei cittadini di New York suggerisce a De Blasio di non correre per la Casa Bianca.