Benevento, martedì c'è il Cittadella: giallorossi subito al lavoro

Sfida da ex per Paleari e Moncini

benevento martedi c e il cittadella giallorossi subito al lavoro
Benevento.  

Il Benevento è tornato subito al lavoro in vista del match di martedì con il Cittadella. Non c'è stato tempo di godersi l'importante vittoria ottenuta al Del Duca contro l'Ascoli, visto che in calendario c'è il turno infrasettimanale della quinta giornata. La Strega scenderà in campo alle 18, un orario che di certo non favorirà una grande affluenza vista la giornata tipicamente lavorativa. Ieri sera si contavano 644 emissioni, un dato che ovviamente è destinato a salire ma di sicuro non si ripeteranno i numeri fatti registrare nel big match con il Lecce. 

Questa mattina, coloro che sono scesi in campo al Del Duca hanno svolto un lavoro defaticante. Domani ci sarà la rifinitura, con successiva partenza per il ritiro pregara. Bisognerà valutare la presenza di Pastina e Masciangelo che non sono stati convocati per la trasferta marchigiana, così come Letizia che è uscito anzitempo dal campo per un colpo subìto al polpaccio. Caserta l'ha subito sostituito per non rischiarlo, in tal senso non dovrebbero esserci dubbi sul suo regolare utilizzo. 

Il Benevento si troverà di fronte un Cittadella reduce dalla vittoria di misura conquistata contro il Pordenone di Rastelli. I veneti hanno nove punti in classifica, ottenuti grazie ai successi - oltre a quello già citato - contro Vicenza e Crotone. E' stata la Cremonese a infliggergli al momento l'unica sconfitta stagionale. Sarà una gara particolare per Paleari e Moncini che in passato hanno vissuto esperienze importanti con la maglia granata.