«Guardiamo fiduciosi al futuro»

Il presidente Ricciardi si proietta già nella prossima stagione con i suoi Sanniti

guardiamo fiduciosi al futuro
Benevento.  

I Sanniti Five Soccer hanno completato un’annata straordinaria venendo premiati alla “Giornata Nazionale dello Sport” per la vittoria nel campionato di serie D, unica compagine di calcio e calcio a 5 della provincia a ricevere un riconoscimento. La targa è stata consegnata da Stefano Furno, calciatore del Torrecuso militante in serie D, e dall’avvocato Collarile, delegato provinciale del C.O.N.I. Molto orgoglioso del premio è il numero uno del sodalizio giallorosso, Luca Ricciardi che guarda con ancora più grinta e fiducia al futuro:

“Questo premio deve rappresentare per noi un punto di partenza e non di arrivo. Arriva al termine di una stagione molto bella ma anche difficile coronata con una vittoria meritata per la regolarità del nostro cammino. I campionati non si vincono per caso, ma necessitano di organizzazione e di coesione all’interno del gruppo e i Sanniti sono prima di tutto una famiglia: il nostro obiettivo è far si che questo spirito resti il pilastro fondante della nostra squadra. Ora, però, è già tempo di guardare al futuro. Da parte mia ho garantito, come già annunciato negli scorsi giorni, il rinnovo della partnership tra i Sanniti e il Gruppo Sara-Opel Benevento: il binomio è vincente e quindi è giusto continuare. Per quanto riguarda il mercato, il D.g. Cusano, insieme al segretario Sorice, è già al lavoro per cercare quei calciatori che possano completare al meglio la nostra rosa. Si comincerà anzitutto dal parco “under”, che per il campionato di C2 sono obbligatori, e non escludo che ci possano essere novità già per l’apertura delle liste. Il nostro obiettivo è quello di creare una rosa che possa ben figurare nel prossimo campionato e sono convinto che riusciremo nel nostro intento”.

Redazione