Under 17, reti bianche tra Benevento e Ternana

Gara con poche emozioni tra sanniti e fere

under 17 reti bianche tra benevento e ternana
Benevento.  

Benevento – Ternana 0-0

Benevento: Carriero (1'st Stasi), Onda (1'st Credentino), Peluso, Landolfi, Di Ronza, Pastina, Sanogo, Russo, Dublino (29'st Di Serio), Mancino, Strianese (1'st Mirante). A disp. Di Palma, Pepe, Pignatelli, Lenzi. All. Bovienzo

Ternana: Pernini, Vergine, Tancredi, Mercuri (18'st Di Patrizi), Pavone, Canalicchio, Siracusa (32'st Rodi), Veneziani (21'st Calagna), Di Bartolomeo, Niosi. A disp. Miniconi, Szczesnik, Furia, Squarcetti, Ceccarelli, Pastore. All. Brevi

Arbitro: Di Giovanni di Caserta

Assistenti: Minichiello di Ariano Irpino e Manna di Nola

Termina a reti bianche il match tra Benevento e Ternana, valevole per la prima giornata del girone di ritorno. Non è stata la miglior gara dei giallorossi che, soprattutto nel primo tempo, hanno dovuto far fronte alla maggior veemenza degli avversari. Le fere hanno avuto un approccio importante, detenendo una buona supremazia territoriale. Nonostante il possesso palla nella metà campo sannita, non sono riuscite a creare grosse occasioni. Le migliori sono state di marca sannita: al 21' un sinistro di Mancino ha sfiorato di poco l'incrocio dei pali e al 27' Sanogo ha impensierito l'estremo difensore avversario con un forte sinistro. Nella ripresa la gara è stata avara di emozioni: Bovienzo ha cercato di dare una scossa alla squadra inserendo tra il primo e il secondo tempo i vari Credentino e Mirante, oltre a Stasi che ha sostituito un opaco Carriero. La Ternana si è resa pericolosa al 10' con una conclusione di Di Bartolomeo che è stata deviata dall'estremo difensore giallorosso. Poi non c'è stato più nulla: le squadre si sono annullate a vicenda fino al triplice fischio che gli ha assegnato un punto a testa.