Il generale Pomponi in visita al Comando di Caserta

Guida la Guardia di Finanza campana ed ha incontrato Prefetto e Procuratore

il generale pomponi in visita al comando di caserta
Caserta.  

Il generale di divisione Virgilio Pomponi, che ha assunto da qualche mese l’incarico di Comandante Regionale della Guardia di Finanza per la Campania, si è recato in visita presso il comando provinciale di Caserta, uno dei reparti campani tra i più impegnati, sia sotto il profilo della repressione dei traffici illeciti che in articolate e complesse indagini a contrasto della criminalità economico-finanziaria, la cui pervasività inquina il territorio di riferimento.

Nell’occasione, il generale Pomponi ha voluto testimoniare la sua vicinanza alle Fiamme gialle casertane, cogliendo l’occasione per un costruttivo confronto a tutto campo con gli ufficiali e i comandanti delle articolazioni interne.

Successivamente, il Generale si è intrattenuto con il personale a cui ha trasmesso un messaggio di apprezzamento per il servizio quotidianamente svolto, nonché di incoraggiamento a continuare, con serenità e fermezza, in una sempre più incisiva azione di tutela della legalità.

Il Comandante Regionale - accompagnato dal Colonnello Andrea Mercatili, comandante provinciale di Caserta, e dal Tenente Colonnello Luca Gennaro Cioffi, comandante del locale nucleo di polizia economico-finanziaria - si è, quindi, recato prima presso la prefettura di Caserta e poi presso il Tribunale e la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere dove ha salutato, rispettivamente, il prefetto Raffaele Ruberto, il Presidente del Tribunale, Gabriella Maria Casella, e il procuratore capo, Maria Antonietta Troncone, con i quali si è intrattenuto sulle peculiarità del contesto criminale territoriale, assicurando al riguardo la più ampia collaborazione da parte della Guardia di Finanza, negli ambiti di specialità del Corpo.