Reggia: senza Felicori crollo dei visitatori

Ottomila visitatori in meno rispetto allo scorso anno, quando al vertice c'era Felicori

reggia senza felicori crollo dei visitatori
Caserta.  

Senza Felicori crollano i numeri per la Reggia di Caserta. A Gennaio infatti si è registrato un sensibile calo rispetto allo stesse mese dell'anno precedente. 23 per cento in meno: 23mila visitatori nel 2019 contro i 34mila del gennaio del 2018.
C'è da dire tuttavia che gennaio non è il miglior mese per le strutture artistiche ed i musei, tuttavia il calo di 8mila visitatori per la Reggia di Caserta è decisamente preoccupante.
C'è chi intravede in questi numeri il fattore Felicori: si ricorderà che l'ex direttore infatti ha insistito molto durante il periodo in cui è stato al vertice sulla promoazione della struttura. Ma pesano probabilmente anche le manifestazioni e gli eventi: ce n'erano vari lo scorso anno mentre l'offerta si è ridotta in questa stagione.