"Il 20% degli incassi per i dipendenti della Reggia"

La proposta

il 20 degli incassi per i dipendenti della reggia
Caserta.  

Alla Reggia di Caserta si è svolto l’incontro della Cisl Funzione Pubblica di Caserta con Giuseppe Nolè, Coordinatore Nazionale per il Mibac, il primo mai tenutosi al Monumento vanvitelliano con il responsabile nazionale. Numerosi i dipendenti presenti. 

L’appuntamento innanzitutto per parlare del contratto integrativo cui si sta lavorando a livello nazionale, un accordo che porterà anche altre soluzioni positive per i lavoratori. Nolè ha recepito le molte problematiche e i quesiti che gli sono stati posti dai lavoratori presenti, assicurando che li avrebbe discussi anche sul tavolo ministeriale. Il lavoro a livello nazionale intanto è in pieno fermento, la Cisl Fp ha scritto al ministro per i Beni e le Attività Culturali, Alberto Bonisoli, per chiedere maggiori risorse per il Fondo del personale del Ministero.

Nella proposta inviata a firma del Segretario nazionale Cisl Fp, Angelo Marinelli, si chiede che il 20% degli incassi della bigliettazione dei luoghi della cultura confluiscano nel Fondo del Personale per aumentare i finanziamenti per produttività, progetti locali, turnazioni e posizioni organizzative. 

Sono intervenuti, Giuseppe Nolè, Franco Della Rocca, Segretario Generale Cisl Fp di Caserta, Luigi Mottola e Dolores Peduto della Segreteria Provinciale e Rsu della Reggia, che hanno fortemente voluto questo incontro