Nottata da incubo: decine di ragazzini in ospedale per l'alcol

Superlavoro per le ambulanze, alle prese con numerosi giovanissimi quasi in coma etilico

nottata da incubo decine di ragazzini in ospedale per l alcol
Caserta.  

Escalation preoccupante in provincia di Caserta di giovanissimi finiti in ospedale nel week end per l'abuso di alcol. Nella notte infatti diversi sono stati i casi in cui sono dovute intervenire le ambulanze per soccorrere ragazzini intossicati da birre e cocktails. E' accaduto a Capua dove un ragazzino di 15 anni è svenuto dopo una serata trascorsa con gli amici, a SantaMaria Capua Vetere, dove un altro adolescente si è sentito male in una situazione pressoché identica. E poi ancora: ad Aversa, dove un 19enne si è accasciato in pieno centro sempre per l'abuso di alcol ed è stato portato in ospedale, e poi ancora, a Caserta in pieno centro dove l'ambulanza è intervenuta per soccorrere due ragazzini e infine a Ischitella, con un altro giovanissimo stramazzato in terra dopo una serata in discoteca.
Una situazione preoccupante nel primo week end dopo la fine della scuola.