Tragedia in paese: 16enne si toglie la vita impiccandosi

L'hanno trovata i genitori in camera sua: era viva, ma è morta poco dopo in ospedale

tragedia in paese 16enne si toglie la vita impiccandosi
Casaluce.  

Tragedia a Casaluce, in provincia di Caserta, dove una ragazza di soli 16 anni ha deciso di togliersi la vita. E' stata trovata ieri sera alle 23 dai genitori, nella zona di rione San Lorenzo, impiccata al soffitto di casa. I genitori erano andati nella sua stanza per chiamarla, ma l'hanno trovata impiccata, hanno cercato di salvarla sollevandola e portandola subito al Pronto Soccorso del vicino ospedale di Aversa, visto che nonostante le condizioni gravissime la ragazza era ancora viva. In ospedale i medici hanno tentato di tutto per salvarla, ma invano, troppo gravi i danni provocati dalla corda: la 16enne è morta poco dopo.
Subito dopo sono arrivate all'ospedale le forze dell'ordine ed il magistrato ha anche disposto l'autopsia sul corpo della giovane che è stata trasferita presso il reparto di medicina legale del Policlinico di Napoli.
Si valutano anche i motivi che hanno spinto la ragazza, molto conosciuta in paese come la sua famiglia, a compiere un gesto così estremo. Sotto choc il paese che stenta a credere a quanto accaduto.