Donna aggredita a calci e pugni in casa finisce in ospedale

E' accaduto a Santa Maria Capua Vetere: si tratterebbe di una lite familiare

donna aggredita a calci e pugni in casa finisce in ospedale
Santa Maria Capua Vetere.  

Ancora un'aggressione in casa in provincia di Caserta. Una donna di 49anni in via Degli Orti di Santa Maria Capua Vetere è stata vittima di un episodio violento, venendo presa a calci e pugni. I contorni dovrebbero essere quelli di una lite familiare, con la donna ferita con colpi al volto e allo stomaco, che hanno reso necessario l'intervento dei medici del 118 che hanno portato la donna all'ospedale Melorio. Sul caso indagano i Carabinieri della locale Compagnia.