Ingerisce acido: è gravissimo

Un uomo di 47anni è arrivato in ospedale con dolori lancinanti: incidente o tentato suicidio?

ingerisce acido e gravissimo
Maddaloni.  

Era in condizioni gravissime quando questa notte è arrivato al pronto soccorso: probabilmente a causa dell'ingestione di sostanze nocive, acidi con ogni probabilità. Errore o tentato suicidio? E' la domanda che in molti si fanno a Maddaloni, dopo che un uomo di 47anni, nella notte, è stato portato all'ospedale dai suoi familiari in preda a dolori lancinanti all'addome. Secondo quanto ipotizzato dai medici dell'ospedale civile di Caserta avrebbe ingerito dell'acido. Non si sa se si sia trattato di un incidente domestico e dunque di una assunzione involontaria delle sostanze nocive oppure se l'uomo lo abbia fatto volontariamente, tentando il suicidio. L'uomo, arrivato in condizioni gravissime, è ora ricoverato in prognosi riservata.