Picchia il padre che non vuole dargli soldi: arrestato

Non era la prima aggressione ai danni dei genitori

picchia il padre che non vuole dargli soldi arrestato
Frignano.  

E’ andato a casa dei genitori, ancora, per chiedere soldi, ancora, e al diniego ha aggredito il padre 51enne. Non era la prima volta che il 22enne di Frignano assumesse simili comportamenti, tant’è che era già sottoposto alla misura cautelare dell’allontanamento dalla casa dei genitori e del divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dai sui genitori, emessa dal Gip del Tribunale di Napoli Nord. Ha ignorato la misura tuttavia, e ieri si è presentato di nuovo per chiedere soldi, minacciando e aggredendo il padre 51enne, che non ha potuto fare altro che chiamare i carabinieri. Arrivati sul posto lo hanno arrestato, cogliendolo in flagranza del reato di maltrattamenti in famiglia e di estorsione e lo hanno accompagnato in carcere a Santa Maria Capua Vetere.