Picchia compagna davanti ai figli e la abbandona in autostrada

La donna è stata soccorsa dalla Polizia stradale

picchia compagna davanti ai figli e la abbandona in autostrada
Caserta.  

L'ha picchiata e poi l'ha abbandonata in autostrada. La vittima è una donna di 38anni, soccorsa in autostrada da una pattuglia della Polizia Stradale di Caserta, dopo che il compagno e convivente, un 40enne originario del Molise, l'ha picchiata provocandole lesioni al viso mentre era in auto, davanti ai figli minorenni, abbandonandola poi in autostrada. I poliziotti l'hanno soccorsa e a loro ha confessato di aver già subito in passato violenze fisiche e psicologiche dal compagno e di non averlo mai denunciato nella speranza di ricostruire un rapporto sereno. Il 40enne, per ora, se l'è cavata con un ammonimento da parte del Questore.