Tenta di rubare al pronto soccorso, ma ci sono le telecamere

Aveva preso la borsa di una signora in attesa, ma è stato beccato

tenta di rubare al pronto soccorso ma ci sono le telecamere
Caserta.  

Stava per rubare la borsa di una donna al Pronto soccorso, ma è stato fermato grazie alla videocamere di sorveglianza. Protagonista un ragazzo del posto che, mentre era in attesa al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, aveva notato la borsa di una signora, anch’essa in attesa, e aveva deciso di rubarla. Ci sarebbe anche riuscito se non fosse stato notato dalle guardie in servizio, che lo avevano notato attraverso le videocamere di sorveglianza. Lo hanno fermato all’esterno quando si stava dileguando ed aveva già nascosto la refurtiva in un vicino cantiere.