Investito da pirata della strada: muore giovane straniero

Era in sella alla sua bici ed è stato travolto da un'auto che poi è fuggita via

investito da pirata della strada muore giovane straniero
Caserta.  

Ancora una vittima di un pirata delle strada nel casertano. Ancora una volta un giovane extracomunitario è stato falciato da un auto mentre era in sella alla sua bici ed è stato lasciato agonizzante sul’asfalto. E’ Morto D.M.L., aveva 19anni ed era di origine senegalese. E’ morto dopo essere stato investito da un’auto mentre era su Viale Carlo III, l’automobilista è fuggito via senza fermarsi a prestare soccorso, come accaduto qualche settimana per altri due ragazzi stranieri. Il ragazzo è rimasto sull’asfalto finché non sono arrivati i soccorsi che lo hanno trasportato all’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta dove hanno tentato di tutto per salvarlo, ma non ce l’ha fatta.
Ora i carabinieri sono al lavoro sul caso, vagliando le immagini delle telecamere di sicurezza per risalire all’identità dell’investitore, che ora sarebbe accusato di omicidio stradale.