Donna disperata chiama i soccorsi, ma nessuno la trova

Mezzi di soccorso impegnati per mezz'ora nella ricerca, ma invano

donna disperata chiama i soccorsi ma nessuno la trova
Caserta.  

Uno scherzo idiota? E' al momento l'ipotesi più accreditata per definire quanto accaduto a Caserta. Nella serata di mercoledì ai carabinieri è arrivata una telefonata accorata di una donna che diceva di aver urgente bisogno di aiuto, forse a causa di un malore. I militari assieme a personale sanitario e ai vigili del fuoco sono arrivati in Via Beneduce, ma non c'era nessuno col cognome indicato dalla donna e neanche un palazzo simile a quello descritto nella telefonata. Dopo mezz'ora di ricerche  i soccorsi sono rientrati, propendendo per l'ipotesi dello scherzo.