Nuovo raid vandalico contro la Lega nel casertano

La Polizia indaga a Santa Maria Capua Vetere dopo l'ultimo episodio a poche ore dal voto

nuovo raid vandalico contro la lega nel casertano

Voto e veleni...

Santa Maria Capua Vetere.  

Ancora un raid vandalico ai danni della Lega, questa volta è toccato al comitato di Santa Maria Capua Vetere.

Sull'accaduto sta indagando la Polizia. A presentare la denuncia è stato il coordinatore provinciale del partito. Si tratta dell'ennesimo gesto avvenuto in provincia di Caserta, dopo i tre episodi di Aversa. Attestazioni di solidarietà da parte del coordinatore regionale Campania della Lega, Gianluca Cantalamessa e dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei Ministri, Pina Castiello.