Lecce, vino adulterato: coinvolti due casertani nell'inchiesta

Il blitz lungo l'asse Puglia-Campania

lecce vino adulterato coinvolti due casertani nell inchiesta

L'operazione...

Lecce, vino adulterato: due casertani coinvolti nell'inchiesta che vede impegnata la Procura pugliese. Un'indagine culminata già nel 2018 con 9 ordinanze di misura cautelare. 

Ed è di oggi l'arresto di 11 persone e di 30 indagati a piede libero. 200 i militari del gruppo carabinieri per la tutela della salute di Napoli, dell'Arma territoriale e di circa 90 appartenenti all’Unità centrale investigativa dell’Icqrf, impegnati nell'operazione condotta dai Nas di Lecce.

Sequestrate diverse aziende. I due casertani, di 34 e 40 anni, risiedono a Giugliano e ad Orta di Atella.