Realizzava soldi e documenti falsi: arrestata guardia giurata

Operazione della Polizia e del Reparto Prevenzione Crimine Campania

realizzava soldi e documenti falsi arrestata guardia giurata

La Polizia ha arrestato un ventottenne napoletano, guardia giurata, residente a Castel Volturno, con l'accusa di detenzione di documenti falsi validi per l’espatrio e di banconote contraffatte. L'uomo dovrà rispondere anche di ricettazione e detenzione abusiva di armi.

L’operazione è stata condotta dagli uomini della squadra mobile di Caserta in collaborazione con il commissariato di Polizia di Castel Volturno e il Reparto Prevenzione Crimine Campania.

Durante la perquisizione, oltre a tre armi regolarmente detenute, sono state rinvenute una sciabola e un macete, non denunciati, e riproduzioni di armi storiche e ad aria compressa, attualmente oggetto di indagini.