Cancelli chiusi all'ex Isolmer, l'appello di Zinzi

"Brutto segnale per la comunità locale, tutti devono rispettare le regole"

cancelli chiusi all ex isolmer l appello di zinzi

Il sopralluogo all'ex Isolmer di Teano da parte della III Commissione speciale Terra dei Fuochi, previsto per ieri mattina, non è stato effettuato...

Teano.  

 

"I cancelli dell'impianto ex Isolmer di Teano rimasti chiusi in occasione del nostro sopralluogo - ha dichiarato il presidente della III Commissione speciale, Gianpiero Zinzi - rappresentano un brutto segnale per la comunità locale, giustamente preoccupata per lo stato di abbandono e degrado in cui versa l’area".

Il sopralluogo all'ex Isolmer di Teano da parte della III Commissione speciale Terra dei Fuochi, previsto per ieri mattina, non è stato effettuato: i rappresentanti della Gesia, nonostante l'invito e la disponibilità manifestata in sede di audizione, hanno reso impossibile con la loro assenza l'attività di verifica della Commissione.

Presenti invece, oltre al consigliere Zinzi, il sindaco di Teano Alfredo D'Andrea, i consiglieri comunali Nicola Palmiero, Bruna Balbo, Antonella Compagnona, Carmen Natale, Rosaria Pentella, l’Arpac, il Consorzio Asi di Caserta, il presidente ed il vice presidente del Comitato No Imp, Antonio Caparco ed Alessandro Lepre. Assente la Provincia di Caserta e la società Gesia SpA.