Juvecaserta: vittoria in Supercoppa, superata Roseto

Basket, Serie A2: successo al PalaMaggiò per gli uomini di Gentile senza Sousa e il secondo USA

juvecaserta vittoria in supercoppa superata roseto
Caserta.  

Esordio positivo per la Juvecaserta nella Supercoppa LNP. Finale di 72-66 contro il Sapori Veri Roseto nella prima giornata del torneo prestagionale riservato ai club di Serie A2. Il coach dei bianconeri, Nando Gentile, ha potuto contare su Mike Carlson, miglior realizzatore di un roster a cui manca ancora il secondo extracomunitario. Salutato Isaiah Swann per infortunio, idea Keith Appling. Nell'attesa del nuovo ingresso nella squadra, bella risposta di gruppo per Caserta con Hassan, Giuri e Cusin in doppia cifra. Roseto va ko dopo un primo tempo, chiuso avanti di 6 punti. Nel terzo quarto, il sorpasso e la conferma per i ragazzi di Gentile, che ha dovuto fare a meno di Dimitri Sousa, limitato da un problema muscolare. 

Supercoppa LNP - Prima Giornata (PalaMaggiò, Castel Morrone)
SC Juvecaserta - Sapori Veri Roseto 72-66
Parziali progressivi: 17-24, 33-39, 59-55
Caserta: Stanic 4, Bianchi, Valentini 1, Paci 2, Carlson 19, Hassan 15, Giuri 16, Cusin 11, Turel 4, Mastroianni, D’Aiello, Vigliotti.
Roseto: Mabor 3, Lattin 18, Menalo, De Fabritis 4, Mouaha 6,Canka 6, Nikolin 13, Ciribeni 5, Pierich 11, Kekovic, Bayehe, Ghirlanda.
Arbitri: Beneduce di Caserta, Pecorella di Trani e Mottola di Taranto.

Foto: pagina ufficiale Facebook SC Juvecaserta