Caserta-Imola, la vigilia nel ricordo delle quattro stelle

Alle 20 la preghiera nella Chiesa del Buon Pastore in Piazza Pitesti

caserta imola la vigilia nel ricordo delle quattro stelle
Caserta.  

La Juvecaserta va a caccia del primo successo casalingo dopo aver trovato una nuova vittoria esterna, sul parquet di Udine. Coach Nando Gentile non potrà contare su Marco Cusin, ma potrebbe contare su Mike Carlson, rientrante in extremis dalla trauma al ginocchio rimediato in Friuli. È la vigilia di Juvecaserta - Imola, gara che sarà vissuta anche nel ricordo delle quattro stelle. "Il 9 novembre di undici anni fa quattro persone spinte dalla passione per il basket e per i colori bianconeri della Juvecaserta persero la vita a Buccino in un tragico incidente stradale mentre si recavano a Potenza per la disputa di una gara del campionato under 15. - si legge nella nota diffusa dal club bianconero - Una perdita incolmabile non solo per il basket, ma per l’intera città di Caserta, che non ha mai dimenticato quanti hanno dato la vita per difendere i colori sportivi della propria città. Manuela, Gianluca, Paolo e Gigi sono da allora nel cuore dei casertani che domani, sabato 9 novembre, si ritroveranno alle 20.00 nella Chiesa del Buon Pastore in Piazza Pitesti per ricordarli nella preghiera".

La presentazione di Gentile per Caserta-Imola: "Affrontiamo una squadra che sta attraversando un ottimo periodo di forma. Imola, dopo aver superato alcune difficoltà iniziali, sembra aver trovato un proprio equilibrio e arriverà a Caserta forte delle due vittorie consecutive: una su un campo ostico come quello di Mantova e l’altra contro Ravenna, dopo una rimonta incredibile finita al quarantacinquesimo minuto. Ritroveremo un ex molto gradito come Tim Bowers che tanto bene ha fatto in canotta bianconera. La sua leadership è un punto di forza della squadra biancorossa e dovremo sicuramente arginare il suo talento. La vittoria conquistata domenica scorsa ad Udine è stata importantissima perché ci ha dato fiducia e consapevolezza sul lavoro che stiamo facendo. Nelle ultime settimane erano mancati i risultati ma sicuramente non le prestazioni. In casa e fuori casa questa squadra è sempre scesa in campo cercando di imporre agli avversari la propria pallacanestro e questa è una cosa importante".