Dell'Agnello: "Sassari partita tosta, amiamo le sfide"

Il coach della JuveCaserta ha le idee chiare: "Vincendo legittimeremmo l’accesso alle F8"

dell agnello sassari partita tosta amiamo le sfide
Caserta.  

Contro Sassari l'ultima sfida del girone di andapa per la Pasta Reggia Caserta partita oggi per la Sardegna, dove domani alle 12.00, in diretta su Skysport1 HD, si svolgerà la sfida.

I bianconeri saranno ancora privi di Bostic, il cui rientro in squadra è previsto per la prossima trasferta di Reggio Emilia. Quello di domani è il 34.mo confronto tra le due formazioni con un bilancio che vede il Bancosardegna primeggiare in 17 sfide su 33. Sedici i successi casertani di cui 4 al Palaserradimigni con l’ultima vittoria nella stagione 2013/2014. Per la Pasta Reggia il confronto di domani a Sassari rappresenta una gara in cui – come sottolinea coach Dell’Agnello «andiamo a giocarci una partita dove la posta in palio è molto importante. Vincendo legittimeremmo l’accesso alle F8, un obiettivo che andrebbe oltre le nostre aspettative di inizio stagione ma che crediamo di meritarci perché siamo tra le prime otto dalla prima giornata. Un paio di infortuni ed un conseguente calo – continua il tecnico bianconero – ci hanno rallentato, ma non intendiamo arrenderci proprio adesso. Abbiamo la giusta carica, quella che ti possono dare allenamenti fatti al massimo della attenzione e della energia. Siamo in trasferta contro un avversario di valore, è vero, ma siamo anche una squadra che ama la sfida, sa esaltarsi e buttare il cuore oltre l ostacolo. L’abbiamo già dimostrato – conclude Dell’Agnello -, ed è quello che con grande convinzione da parte di tutti contiamo di fare anche domani mattina».