Juvedecò, conferma in vetta: Caserta batte anche la IUL Roma

Vittoria con il risultato di 76-70. Petrucci è il top-scorer con 23 punti

juvedeco conferma in vetta caserta batte anche la iul roma
Caserta.  

La Juvedecò Caserta supera anche la IUL Roma: finale di 76-70 al PalaMaggiò la squadra di coach Max Oldoini resta sola in vetta alla classifica del girone D di Serie B. Quota 20 con 10 vittorie e una sconfitta per i bianconeri che guidano la graduatoria con 2 punti di vantaggio sulla Virtus Arechi Salerno e l'Olimpia Matera. Petrucci è il top-scorer della Juve con 23 punti.

"E' stata una partita non semplice per più motivi. - ha spiegato Oldoini nel post-partita - Roma veniva da 2 vittorie e noi, in settimana, abbiamo avuto delle problematiche fisiche. Dip non ha giocato, Petrucci non era in condizione con una caviglia in disordine e Bottioni era stato fermo fino a venerdì per la botta che aveva subito a Napoli. Ci siamo allenati poco. Ci siamo sempre allenati nel campo piccolo per alcune problematiche sul campo grande. C'erano dei lavori da fare e giustamente abbiamo fatto pochissimo sul campo centrale. Nella gara, siamo cresciuti alla distanza nel tiro da oltre l'arco, ma c'è da sottolineare l'intensità difensiva. Abbiamo cavalcato la difesa a zona, ma sono soprattutto orgoglioso della squadra perché, con queste difficoltà, siamo riusciti a prenderci una vittoria con i denti, con sofferenza e con la grande voglia di continuare ad essere primi in classifica".

Serie B (Girone D) - Undicesima Giornata (PalaMaggiò, Castel Morrone)
Decò Caserta - IUL Roma 76-70
Parziali: 18-22, 21-19, 14-14, 23-15
Caserta: Galipò 10, Iavazzi ne, Dip ne, Petrucci 23, Ciribeni 19, Bottioni 10, Rinaldi 6, Aldi ne, Hassan 17, Sergio 12, Barnaba ne, Mataluna ne. All. Oldoini.
IUL Roma: Algeri 9, Corsi ne, Gall A.i, Dalsasso, Maresca 15, Galli L. 4, Ricciardi, Sperduto 3, Padovani, Cecchetti 20, Sforza, Lestini 19. All. Sabatino.
Arbitri: Guarino e Napolitano

Redazione Sport