Seduti sulle portiere di auto in marcia. "La nuova moda choc"

Le immagini, l'inciviltà e degrado a Napoli

seduti sulle portiere di auto in marcia la nuova moda choc
Napoli.  

Passeggeri seduti sulle portiere delle automobili, in pieno centro cittadino, a tarda sera, in dispregio delle norme del codice della strada.

Va di scena a Napoli la nuova frontiera dell’inciviltà. Il video, realizzato da un cittadino, è stato inviato al consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli, che è intervenuto sulla vicenda.

“Ci è stato segnalato un video – ha affermato l’esponente politico – girato lungo corso Arnaldo Lucci, in cui si notano due ragazze sedute sulle portiere di un’auto, con quasi tutto il corpo sporgente dalla vettura. Siamo rimasti basiti nel vedere quelle immagini”.

Non si tratta di un caso isolato. Sempre più spesso capita di assistere a scene del genere. Un modo di fare incosciente che rappresenta un pericolo per sé stessi e per gli altri. La denuncia di Borrelli arriva nel corso della trasmissione “La Radiazza” su Radio Marte, condotta da Gianni Simioli. “Troviamo inaccettabile che persone adulte si comportino in questo modo, mettendo a repentaglio la propria e la altrui incolumità per un gesto così idiota. Purtroppo bisogna prendere atto che lo spregio delle regole oramai è sempre più diffuso. Occorre un’inversione di tendenza visto che tale sprofondo, talvolta, provoca delle tragedie”.