Acqua marrone a Posillipo, baia di Trentaremi ridotta a discarica: la denuncia

A Napoli ennesima segnalazione di degrado, Borrelli: "Chieste verifiche e interventi di bonifica"

Napoli.  

Se ci si ritrova davanti a delle acque color cioccolato non è detto che si è finiti nella fabbrica di Willy Wonka. È molto più probabile che ci sia imbattuti nell’ennesima emergenza mare. Almeno è questo che sembra accadere nella Baia di Trentaremi, nel quartiere Posillipo a Napoli.

A segnalarlo è un cittadino che si è rivolto al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli: “Questa mattina con la canoa ho raggiunto la Baia di Trentaremi e questo è ciò che ho trovato. L'acqua a riva era veramente marrone, che delusione.” Non è messa di certo meglio la relativa spiaggetta, ridotta ormai ad una discarica.

“Siamo davvero amareggiati che le nostre bellezze, che le nostre risorse naturali facciamo questa fine. Ci auguriamo che non sia nulla di preoccupante, attendiamo l’esito delle verifiche ma per la spiaggia bisogna intervenire subito e prevedere vigilanza continua anche con sistemi di videocamera. “- il commento di Borrelli e dei consiglieri municipali del Sole che Ride Gianni Caselli e Lorenzo Pascucci.