Minaccia un passante con un coltello per rapinarlo del telefonino: arrestato

Intervento rocambolesco della polizia a Napoli

minaccia un passante con un coltello per rapinarlo del telefonino arrestato
Napoli.  

 

Gli agenti del commissariato Vicaria-Mercato, hanno notato un uomo che, con la minaccia di un coltello, ha sottratto il cellulare ad una persona per poi darsi immediatamente alla fuga in direzione di via Firenze.

I poliziotti, grazie al supporto di una pattuglia del commissariato Decumani e dopo una colluttazione, l’hanno bloccato e trovato in possesso del cellulare asportato poco prima, di un coltello a serramanico e di 56 compresse di un farmaco psicotropo.

Il 21enne marocchino con precedenti e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato per rapina aggravata, lesioni personali, porto abusivo di armi, resistenza a pubblico ufficiale, detenzione di sostanze stupefacenti nonché denunciato per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello stato. Infine, il cellulare è stato restituito alla vittima.