De Magistris: da Lampedusa costruiamo un Mediterraneo di pace

Il Sindaco ospite del Premio Lampedus’Amore in memoria della giornalista Cristiana Matano

de magistris da lampedusa costruiamo un mediterraneo di pace
Napoli.  

Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris è stato ospite di uno dei convegni  dell’Edizione 2019 del premio Lampedus’Amore, una 3 giorni che mette al centro  solidarietà e cultura, giornalismo e spettacolo, integrazione e impegno sociale. Una manifestazione importante per ricordare la giornalista campana Cristiana Matano. 

Il primo cittadino partenopeo ha portato a Lampedusa l’esperienza napoletana come narrazione e come esempio di un’Italia che non resta indifferente. 

“È stato profondamente emozionante prendere parte alla kermesse Lampedus’Amore, quarta edizione del premio giornalistico internazionale Cristiana Matano sull’isola di Lampedusa -scrive su Facebook il Sindaco de Magistris - Un evento a cui hanno partecipato anche il sindaco Martello e Giuseppe Cederna, con cui abbiamo parlato di solidarietà, integrazione e accoglienza attraverso la musica, il teatro, lo sport e il giornalismo. Nella mattinata di ieri sono anche intervenuto al convegno “Lampedusa e il Mediterraneo. Le vie della bellezza e dell’accoglienza” in cui la mia esperienza da primo cittadino napoletano è servita per dimostrare che un’Italia umana e non indifferente esiste. Grazie agli organizzatori per avermi invitato e per aver voluto fortemente ascoltare la nostra storia. Napoli e Lampedusa insieme per costruire un Mediterraneo di pace”.