Lite su Twitter tra de Magistris e Salvini

Si accende sui social lo scontro sui migranti tra il leader leghista ed il Sindaco di Napoli

lite su twitter tra de magistris e salvini
Napoli.  

Una vera e propria guerra di tweet si è scatenata in queste ora tra il ministro dell’interno Matteo Salvini e il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris.

Il leader leghista ieri aveva twittato “Mentre la ricca Carola predica per far arrivare i “migranti climatici”, i sindaci buonisti la “ringraziano” con premi e cittadinanza onoraria. E per i napoletani e i palermitani? Niente, come al solito. Questa è la sinistra italiana...” lanciando l’assalto contro quella sinistra che per il vicepremier è solo “buonista”.

Il primo cittadino partenopeo non si è fatto sfuggire l’occasione di rilanciarsi nel dibattito nazionale e stamattina ha cinguettato anche lui scrivendo “Salvini stia sereno: noi ci occupiamo di Napoli e dei napoletani h24 da 8 anni,nonostante i Salvini &C di turno. Salvini invece che ha l’ossessione dei migranti spieghi agli italiani dei 49 milioni di euro sottratti che non restituisce e dei fondi neri dalla Russia. Prima l’onestà!”

Entrambi però hanno ricevuto reazioni e commenti non proprio incoraggianti. Infatti se sul profilo di Salvini spopola la critica per i 49 milioni che Lega deve restituire allo Stato, su quella del Sindaco de Magistris le persone gli ricordano di “occuparsi di Napoli seriamente”. 

Uno scontro che dimostra anche come ormai la comunicazione social non solo polarizza le discussioni politiche sugli estremi ma stimola reazioni più tra gli oppositori che tra chi condivide la stessa visione.