Juve Stabia, uno stimolo in più per l'immediato riscatto

Il sindaco Cimmino ha ricordato Romeo Menti, prematuramente scomparso nella tragedia di Superga

juve stabia uno stimolo in piu per l immediato riscatto

Romeo Menti, prematuramente scomparso il 4 maggio 1949 nella tragedia aerea di Superga, avrebbe compiuto, ieri, 100 anni. A ricordarlo ci ha pensato il sindaco di Castellammare di Stabia, Gaetano Cimmino: “Menti, che giocò nella Juve Stabia nella stagione 1944/1945 vincendo il campionato campano e laureandosi campione d'Italia Liberata; al quale, nel 1984, fu intitolato lo stadio comunale della nostra città, è stato un campione leggendario.” ha commentato attraverso i suoi profili social il primo cittadino del Comune partenopeo. Onorare la sua memoria sarà uno stimolo in più per le vespe di Fabio Caserta, ancora ferme al palo, in classifica, dopo le prime due giornate di Serie B. Con il mercato chiuso e la rosa al gran completo, una volta mandata in archivio la sosta, inizierà il vero cammino della Juve Stabia, che in Cadetteria vuole essere tutt'altro che una meteora.