Niente matrimoni nei templi di Paestum

Lo ribadisce il direttore del Parco Gabriel Zuchtrigel

niente matrimoni nei templi di paestum
Capaccio.  

“Niente matrimoni nei templi di Paestum” – lo ribadisce, ancora una volta un po' seccato, il direttore del Parco Archeologico Gabriel Zuchtriegel, precisando che “il regolamento del Parco non prevede in nessun modo la celebrazione del rito civile all’interno dell’area di competenza, in quanto ritenuta non idonea con la mission e la fruizione del sito.”

Paestum, patrimonio Unesco, luogo della cultura, aperto a tutti mira alla promozione della conoscenza attraverso una serie di iniziative rivolte a diversi target di utenza, fanno sapere dall'ente.

S.B.